Arriva la Ducati Diavel, la Ducati un po’ demoniaca firmata Diesel

Dalla partnership fra il Ducati Design Center e Andrea Rosso, Direttore Creativo delle Licenze Diesel, nasce la nuova Ducati Diavel Diesel.

La Ducati Diavel Diesel unisce elementi del passato e del futuro ed è caratterizzata da sovrastrutture in acciaio spazzolato a mano con saldature e rivetti a vista. Particolari come la cover serbatoio, il cupolino e il coprisella del passeggero sono esempi di artigianalità e stile. La sella, realizzata in vera pelle, è un elemento esclusivo e unico di questa Diavel sulla quale è riproposto più volte lo stilema della piramide: tre facce uguali che identificano le tre D di Ducati, Diavel e Diesel.

Altri elementi caratteristici di questa Diavel sono le cover dei convogliatori laterali, realizzate in metacrilato rosso con il marchio Diesel ricavato di lavorazione all’interno. Rosso è anche il colore delle pinze freno anteriori Brembo, di cinque maglie catena e del cruscotto LCD che richiama i display digitali vintage. Lo scarico è un altro piccolo capolavoro, grazie ai tubi impreziositi dal rivestimento ceramico nero Zircotec e ai silenziatori neri con fondelli lavorati dal pieno sui cui appare di nuovo il motivo della piramide. Il motore è il Testastretta 11° DS da 162 cavalli combinato con il Ducati Safety Pack (ABS e Ducati Traction Control). La due ruote sarà prodotta in soli 666 esemplari numerati e sarà in vendita a partire da aprile al prezzo di 24.990 euro.

Clicca per vedere tutte le moto Ducati usate su Secondamano.it

(foto -----)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 5 =